Archives

“Immagini da leggere” 4° Concorso Letterario Mario Ferrario

Si è conclusa domenica 15 maggio la mostra delle opere letterarie e delle fotografie che le hanno ispirate, relative al concorso letterario Mario Ferrario “Immagini da leggere” giunto alla sua quarta edizione.

Domenica 8 maggio si è tenuta la cerimonia di premiazione.
E’ stato un momento particolarmente sentito perché proprio quest’anno, esattamente l’8 giugno, cade il 20 anniversario della scomparsa di Mario Ferrario, scrittore, giornalista e cultore di storia locale, a cui il concorso è dedicato.
La cerimonia si è aperta con la lettura di una toccante poesia di Mario Ferrario ed è proseguita con la lettura delle opere vincitrici da parte degli attori della compagnia LA Sarabanda di Olgiate Molgora, accompagnati con intramezzi musicali della pianista Eleonora Sala.
In chiusure due attrici in rappresentanza della compagnia dialettale di Cernusco Lombardone hanno interpretato una poesia in dialetto brianzolo dello stesso Mario Ferrario.


SEZIONE RACCONTI
1° Premio n. 29 “Ero uno di loro” di Fiorella Borin – Milano
2° Premio n. 9 “Una nuova vita” di Monica Tantardini – Casargo (LC)
3° Premio n. 21 “Emma” di Ornella Zambelli – Calolziocorte (LC)
Segnalazioni di merito
40 “Il ritorno della Bellezza” di Silvia Motta – Cernusco Lombardone (LC)
26 “Nel tempo – duetto” di Tiziana Bottasso – Peveragno (CN)

SEZIONE POESIE
1° Premio n. 33.3 “Nel vento le verdi ombre” di Maria Francesca Giovelli – Caorso (PC)
2° Premio n. 36.1 “E respiro nuvole” di Esmeralda Pirovano – Cernusco Lombardone
3° Premio n. 4.3 “Acidamente addio” di Maria Cecchinato – Redipuglia (GO)
Segnalazione di merito
11 “Terra ghiacciata” di Anna Innocenti – Bregnano (CO)

 

GIU’ LE MANI !

In occasione delle manifestazioni organizzate dalla Consulta cultura, sport e tempo libero del Comune di Cernusco Lombardone, legate alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il fotogruppo Effeotto ha presentato la mostra fotografica di Riccardo Clerici  e l’audiovisivo di Giuseppe Gironi Presidente del fotogruppo, presso la biblioteca comunale.

Martedì 1 dicembre si è tenuta una serata con la presentazione da parte delle autrici, Valentina Pitzalis e Giusy Laganà, del libro “Nessuno può toglierti il Sorriso”.

Valentina Pitzalis aveva ventisette anni quando, il 17 aprile del 2011, suo marito l’ha cosparsa di cherosene e le ha dato fuoco, morendo lui stesso tra le fiamme. Lei si è svegliata in un letto d’ospedale col volto completamente sfigurato, una mano amputata e l’altra gravemente danneggiata. Da allora Valentina è diventata un simbolo della lotta alla violenza sulle donne, per la forza con cui ha reagito alla tragedia, la sensibilità con cui ha raccontato e ha analizzato l’accaduto, il coraggio e la speranza che è capace di comunicare. Valentina ha deciso di raccontare questa sua esperienza in un libro, Nessuno può toglierti il Sorriso, scritto con Giusy Laganà, edito da Mondadori, diventando un simbolo della lotta alla violenza di genere.

 

“Immagini da leggere” 3° Concorso Letterario Mario Ferrario

Domenica 27 aprile si è svolta la cerimonia di premiazione del terzo concorso letterario “Immagini da leggere” dedicato a Mario Ferrario, giornalista e poeta cernuschese, personaggio che i concittadini non potranno mai dimenticare; completamente dedito alla vita sociale e apprezzato per l’impegno nel campo teatrale e nello studio della storia del territorio.

Al concorso, divenuto biennale, sono pervenute 59 opere e la giuria composta da Grazio Caliandro, poeta, Doriana Limena, insegnante e attrice, Giancarlo Sala, poeta, Stefania Spinelli, insegnante, Franca Oberti, scrittrice, si è così espressa:

Sezione  poesia

Prima classificata Antonella Gariboldi di Merate (LC) con la poesia “Notte”

Seconda classificata Maria Paglialonga di Brivio (LC) con la poesia “Gocce”

Terzo classificato ex-aequo Franco Fiorini di Veroli (FR) con la poesia “La quercia grande”

Terzo classificato ex-aequo Fulvio Bella di Brugherio (MB) con la poesia “Sola sulla spiaggia”

Segnalata Ivana Cerchi di Merate con la poesia “Arcano senza numero: il matto”

Segnalato  Umbrto Coro di Cuorgnè (TO) con la poesia “La signora dei più soli”

Segnalato Paolo Borsoni di Ancona con la poesia “Via della seta”

Sezione racconti brevi

Primo classificato Valter Ferrari di Tortona (AL) con il racconto “L’età più bella”

Secondo classificata Anita Patroni di Merate (LC) con il racconto “Appunti di viaggio”

Terza classificata Rita Mazzon di Padova con il racconto “Il mio paese”

I testi premiati sono stati letti dai membri della giuria e dal nostro socio Marco Bonanomi accompagnati dall’arpa del maestro Danilo Marzorati.

Inoltre, a sorpresa, Umberto Coro e Marco Bonanomi, entrambe attori e registi teatrali, hanno improvvisato una breve performance sul dramma dei senzatetto, oggetto della poesia “La signora dei più soli”.

Il pubblico intervenuto ha anche potuto visionare tutte le opere pervenute che sono state esposte in mostra su pannelli di grande formato.

Un ringraziamento particolare all’Amministrazione Comunale di Cernusco Lombardone, presente con il vicesindaco Salvatore Krassowsky, per il sostegno ed il patrocinio e alla Biblioteca Comunale che ha collaborato all’organizzazione.

 

 

E’ DISPONIBILE l’antologia che raccoglie tutte le opere pervenute, al costo di euro 10.00, contattateci per informazioni e prenotazioni.

 

Interazioni

Quando la magia delle parole interagisce con l’essenza di una immagine.

Si è conclusa la mostra foto-letteraria Interazioni, svoltasi dal 29 settembre al 7 ottobre 2012, organizzata dal fotogruppo Effeotto con il patrocinio del comune di Cernusco Lombardone.

Interazioni è una trasposizione in realtà visive (immagini-elaborazioni) di emozioni-stati d’animo-sentimenti, scaturite dalla lettura della poesie di Sandro Rigamonti tratte dal suo libro “Sensazioni Girovaghe”, per far si che la poesia sia “leggibile” anche con gli occhi, oltre che con il cuore.
In base alle emozioni/sensazioni provate dalle lettura ho scelto delle mie fotografie e in base al soggetto scelto le ho stampate su materiali diversi legno-ceramica-tessuto-plexigas-lamiera, nel tentativo di dare più “forza” alle emozioni.

Sergio Viganò

Con le poesie raccolte nel libro “Sensazioni Girovaghe” si sono cercate libere immagini e traslati che organicamente penetrassero nell’interno, appunto, di sensazioni.
Sensazioni intese come prosecuzione di una ricerca di corrispondenze remote di sensi e pensieri, che qui, sono tenuti assieme unicamente da un momento vitale, da immagini colte, che il lettore può liberamente presupporre, per ricreare l’angolo visuale da cui la poesia risulta leggibile.
In sostanza “Sensazioni Girovaghe” non sono che un momento figurativo del tempo passato, presente e futuro.

Sandro Rigamonti

Mostra foto-letteraria a Marsaglia

Dal 27 agosto al 3 settembre, presso il municipio di Cortebrugnatella  (Pc), nella frazione  di Marsaglia in Valtrebbia, si è tenuta  una mostra realizzata con le fotografie e le opere  letterarie relative al 1° concorso letterario Mario Ferrario ” Immagini da leggere “. La mostra, voluta dalla locale amministrazione comunale nell’ambito di una settimana dedicata alla letteratura, prevedeva la presenza di rappresentanti delle quattro regioni confinanti, Emilia, Liguria, Toscana e Lombardia.